RaiUno_logo

In evidenza

Le puntate

Terza puntata

In onda martedì 20 settembre 2011 alle 21.10

    » Segnala ad un amico

    "La mappa scomparsa"
    Poco prima di essere interrogato, Elio Ferrante, l'imprenditore che Caronia sospetta essere l'assassino di Hamed e il mandante dell'omicidio di Gaudieri, muore al Circolo del tennis mentre gioca a squash. Il capo della squadra mobile, Sabino Tomei, è convinto che si tratti d'infarto. Angelo invece sospetta che la morte di Ferrante sia connessa in qualche modo ai due casi su cui ha lavorato finora. Durante l’interrogatorio, uno dei migliori amici di Ferrante, il dottor Maturi, dichiara che mentre prestava soccorso all'amico gli è parso di avvertire un tonfo, come di qualcuno che si lancia nel vuoto e scappa. Sembra aprirsi una pista che dà ragione ad Angelo, ma l'autopsia dimostra invece che Ferrante è morto per un infarto al miocardio.

    Gli uomini di Angelo, fino ad allora recalcitranti ai metodi del nuovo superiore, si rifiutano di gettare la spugna, vogliono capire chi c'era quella sera al Circolo del tennis. Angelo, soddisfatto di questo risultato, dedica un po' del suo tempo ad Adele che sta lavorando sulla questione della mancanza d'acqua e, sostenuto dal suo psicanalista incontra il padre, Ruggero Santocastro, oggi uomo pacificato, che non ha più niente a che fare con la mafia. O almeno così sembra.

    Rai.it

    Siti Rai online: 847